CARATTERE: 

carattere Medio Carattere Grande Carattere Grande



I cookie aiutano a fornire servizi di qualità. Navigando su questo sito accetti il loro utilizzo.     Informazioni

Amm. Trasparente

amministrazione trasparente

Albo on line

Albo Pretorio Filadelfia VV 

FatturaPA

fatturazione

Albo Unico dei Fornitori

Albo Unico dei Fornitori Filadelfia

CALCOLO IMU ONLINE

Calcolo IMU-TASI

SUAP Filadelfia

Logo SUAP

Piano Strutturale

Piano Strutturale Comunale

Raccolta Differenziata

Raccolta Differenziata Porta a Porta 


Rifiuti ingombranti

Non abbandonarli

Chiama il Comune ►

 


 NEWSDA LUNEDI' 26 MARZO

CONSEGNA KIT SACCHETTI

RACCOLTA DIFFERENZIATA

Autocertificazioni

cert

Cambio di residenza

res

Elettorale

Elettorale

Incentivi Bonus Famiglie

 GasenergiaRistrutturazione

Motore Amm.ne Digitale

Link Italia.gov.it

Notizie del Governo

Notizie del Governo

Banca Dati Leggi Italiane

Testi delle leggi statali vigenti

Previsioni meteo

Meteo Calabria

Accessibilità



questo sito e' conforme alla legge 4/2004

Titolo

Relazioni Esterne

Logo

Rassegna Stampa Locale

Rassegna Stampa Comune di Filadelfia

Filadelfia Free Wi-Fi

Wi-Fi 

Le occasioni

NEWSLogo

Storia Cultura Tradizioni

La Storia 

Donna in costumeCultura e Tradizioni

ASSOCIAZIONE MELODY

X Concorso Musicale Città di Filadelfia

Biblioteca comunale

B.C.

Biblioteca Virtuale

Biblioteca virtuale

Notiziario Comunale

Notiziario comunale

Visita Filadelfia su

Google Street View

Notizie utili

Nessuna notizia presente

RSA

RSA

Anziani

Creare una nuova Impresa

Comunica

Sito del turismo in Italia

Sito ufficiale del turismo in Italia

Linea Amica

Logo

Progetto ALI

Alias Calabria

Topnews - ANSA.it

Notizie dal Comune

BONUS ASILI NIDO DA 1.000 EURO
Data pubblicazione : 30-01-2018

Bonus asilo nido ll bonus nido, l’incentivo di sostegno alla maternità, può essere richiesto all'INPS a partire dal 29 gennaio. Il contributo sarà versato secondo l'ordine di presentazione telematica delle domande

È operativo anche per il 2018 il “bonus nido”, uno dei nuovi incentivi di sostegno alla maternità previsto dalla legge di Bilancio.

Il contributo economico, pari a mille euro l’anno, può essere richiesto all’INPS a partire dal 29 gennaio 2018. Non ci sono limiti di reddito.

Per che cosa si potrà richiedere il bonus

Il bonus consiste in un contributo complessivo annuo di 1.000 euro destinato a sostenere due tipi di spese per i figli più piccoli:

- il pagamento delle rette per la frequenza di asili nido, pubblici e privati;

- il pagamento di forme di supporto domiciliare a favore di bambini con meno di tre anni affetti da gravi patologie croniche.

L'erogazione del bonus avverrà con cadenza mensile e in 11 “rate” per gli asili nido e in unica soluzione per il supporto domiciliare. Il contributo non potrà comunque superare la spesa sostenuta per il pagamento della singola retta. Nel caso in cui la retta mensile sia inferiore a 90,91 euro, si avrà un contributo pari alla spesa sostenuta (ad esempio: una retta mensile di 80 euro darà diritto ad un contributo mensile di 80 euro)

A chi spetta il bonus asilo nido

Il premio spetta ai cittadini italiani o comunitari, residenti in Italia, genitori di minori nati o adottati dal primo gennaio 2017. Spetta anche ai cittadini extracomunitari residenti in possesso del permesso di soggiorno per soggiornanti di lungo periodo o di una delle carte di soggiorno per familiari extracomunitari di cittadini dell'Unione Europea. Ai cittadini italiani sono equiparati i cittadini stranieri con lo status di rifugiato politico o con la protezione sussidiaria.

A richiedere il bonus dovrà essere il genitore che ha affrontato la spesa per l'iscrizione all'asilo nido. Nel caso di agevolazione per supporto domiciliare, il richiedente dovrà essere anche convivente con il figlio malato. 

Come richiedere il bonus asilo nido

La domanda andrà presentata online, a partire dal 29 gennaio ed entro il 31 dicembre 2018, con una delle tre modalità fissate dall’Istituto di previdenza:

- tramite il portale Inps, accedendo ai servizi telematici ad hoc, con il Pin, lo Spid o  la Carta nazionale dei servizi

- utilizzando il Contact center integrato (numero verde 803.164 gratuito da rete fissa al numero 06164.164 da rete mobile)

- rivolgendosi a un patronato.

 

 

indietro
HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0.369 secondi
Powered by Asmenet Calabria